Domorental e il noleggio operativo sulla scia della Sharing Economy

Negli ultimi anni è cresciuta in modo rilevante la “sharing economy”, ovvero il modello economico basato su pratiche di scambio e condivisione di beni e servizi. Gli ambiti di maggiore sviluppo sono quelli dell’ospitalità e dei trasporti che, in un certo qual modo hanno rivoluzionato i rispettivi mercati di riferimento, proponendo diversi modelli economici.

L’economia lineare “produci, consuma, butta” non è più sostenibile e si sta trasformando nell’economia detta circolare del “produci, consuma, recupera”, che porterà un cambiamento radicale nell’industria e nei consumatori.

Il passaggio a un’economia circolare o di condivisione rappresenta una formidabile occasione per il nostro Paese. Un cambio di paradigma che presuppone non più la proprietà del bene bensì il possesso fino al limite estremo della condivisione.

Così come i modelli lowcost, iniziati anni fa, hanno completamente ridefinito un comparto, il nuovo orientamento economico-patrimoniale basato sull’ “assetlight”, di cui la Locazione Operativa rappresenta lo strumento più idoneo per l’accesso, modificherà le logiche del mercato dei beni strumentali.

Anche il settore del design muterà per effetto del nuovo paradigma che consentirà alla clientela di accedere ad una “prima scelta” di arredo senza dover sopportare i costi della proprietà, salvaguardando al contempo i loro interessi sul piano del capitale circolante, del risparmio fiscale e delle protezioni assicurative.

Leave a Reply