Il noleggio operativo per beni strumentali

Il noleggio operativo per beni strumentali, cos’è e come funziona

Il noleggio operativo per beni strumentali è una tipologia di prodotto finanziario molto utilizzata dalle imprese che vogliono rinnovare i propri beni strumentali ed aumentare la produttività.

Si tratta di un prodotto finanziario finalizzato all’acquisizione di un bene strumentale per la propria attività, a fronte del pagamento di un canone periodico e con un’opzione di acquisto al termine del contratto.

La crisi economica provocata dalla pandemia da Covid 19 ha colpito fortemente anche il settore del noleggio operativo strumentale, ponendo un freno al trend di crescita che caratterizzava questo comparto dal 2012.

Nel 2019, l’Italia è stata il quinto mercato mondiale per macchine utensili con una quota del 5,6%, in Europa ci ha preceduto solo la Germania (9,8%) ma gli altri mercati come Russia (2,2%) e Francia (1,8%) sono attestati su livelli molto più bassi.

I principali beni strumentali finanziati con il noleggio operativo

Dall’analisi dei principali beni strumentali finanziati con il noleggio operativo nel 2020, al primo posto per valore di stipulato si trova la categoria “Macchinari per l’agricoltura, foreste e pesca” il cui perso sul totale del comparto registra una crescita di 7,7 p.p. rispetto allo scorso anno per un volume totale di oltre 917 milioni di €

Scende in seconda posizione la categoria dei “Macchinari non targati per l’edilizia civile e stradale”, che nonostante mostri una sua crescita della sua quota sul totale strumentale (+1,1 p.p.), ha registrato nel 2020 una diminuzione del volume di stipulato rispetto al 2019 pari a circa 90 milioni di €.

Durata media contrattuale

La durata media contrattuale del comparto strumentale nel 2020 si conferma, in linea con l’anno precedente, pari a 50 mesi.

Con riferimento al complesso di contratti di noleggio operativo stipulati nel 2020, in media la percentuale di anticipo è passata dal 10,8% del 2019 al 10,3% del 2020, in lieve aumento invece quella relativa all’opzione finale d’acquisto.

I vantaggi del noleggio operativo per beni strumentali

I vantaggi per chi acquista:

  • Mantenimento del proprio capitale circolante senza impegnare cashflow
  • Il noleggio operativo strumentale non rappresenta un debito per l’azienda ma solo un canone che trova espressione nel conto economico.
  • L’itero canone è deducibile anche per contratti di breve durata
  • Sia a fini IRES che ai fini IRAP è deducibile senza limitazioni di durata minima.
  • A fine noleggio è possibile acquistare o restituire il bene oppure iniziare un nuovo contratto con beni aggiornati.
  • I canoni sono fissi (non essendo un prodotto finanziario non sono previste “indicizzazioni”) e comprende qualsivoglia costo accessorio.

I vantaggi per chi vende:

  • Rappresenta un importante strumento di supporto alla vendita;
  • Si caratterizza come un innovativo supporto finanziario per i Contractor senza dover impegnare ingenti risorse finanziarie.
  • Si annullano rischi di credito o di dilazioni di pagamento.
  • Il cliente non si focalizza sul costo di fornitura ma sul costo del suo utilizzo, declinato in un canone periodico comprensivo dei servizi collaterali.

Per maggiori informazioni contattaci