Il periodo pandemico ha sviluppato un paradosso: mai come adesso, tutti gli spazi di lavoro, scuola e settore hospitality, hanno bisogno di un ripensamento in termini di arredamento. In questo senso, l’arredo contract può essere spinto nella sua risalita dal noleggio operativo Domorental

Le aziende italiane del settore, sono infatti leader nel mercato di riferimento, con un giro d’affari stimato per circa 2 miliardi di euro. Per loro, si prospetta un rallentamento congiunturale ma la tendenza resta, nel medio-lungo periodo, quella dell’aumento delle grandi forniture.

 

Riprogettare gli spazi

Nel settore Hospitality ci saranno 3 priorità essenziali da cui non si potrà prescindere:

 

  • igiene
  • sanificazione
  • sicurezza

 

 

Di queste linee guida, dovranno tenere conto sia il mondo dell’architettura che quello dell’arredo contract.  L’obiettivo comune sarà garantire la sicurezza contro il Covid-19 attraverso il distanziamento sociale

In un contesto del genere, rivestono un ruolo importante architetti e designer a cui si richiedono soluzioni creative per tutte le strutture, non solo ricettive. La loro inventiva servirà a garantire spazi accoglienti e dotati di massima sicurezza. 

 

IoT ed automazione 

Molte catene alberghiere hanno scelto di puntare sulla certificazione delle strutture, puntando tra l’altro sulla tecnolgia IoT

Sono previste già apparecchiature come termo telecamere per misurare la temperatura corporea o app, per consentire tramite mobile l’accesso alla propria camera nelle strutture ricettive. 

 

Ripensamento generale

Ogni settore, al di là delle sue relative specificità, sarà al centro di un ripensamento generale.  Tutti gli spazi di lavoro, scuola o vacanza, saranno ridisegnati per ottenere condizioni di sicurezza, servizi sempre più affidabili e smart per i propri fruitori. 

Di questo parere è anche Floriana Nardi, CEO di Nardi, che spiega come nel catalogo contract dell’azienda, siano già previste soluzioni per aree interne ed esterne, perfettamente semovibili, con l’introduzione di divisori mobili,  per garantire il distanziamento sociale. 

 

Arredo contract & noleggio operativo Domorental

Domorental e il noleggio operativo per il settore arredo contract, sulla scia di questo recente trend, permette ai clienti di acquisire gli arredi più evoluti, con una prospettiva di uso di qualche anno, per poi, eventualmente  sostituirli con altri più updated 

Tra l’altro, Domorental fornisce un innovativo supporto non solo per gli acquirenti  ma anche per i fornitori e i Contractor che, grazie al noleggio operativo, possono trasformare l’intera fornitura in un semplice canone di locazione, sfruttando così una potente leva commerciale, incassando subito e azzerando al contempo i rischi dei mancati pagamenti

Domorental e il noleggio operativo sono la spinta vincente per la risalita del  settore arredo contract.

 

Per maggiori informazioni contattaci